Ulteriore sospensione delle lezioni martedì 12 marzo per ordinanza sindacale

Questo è il testo:

"L’Amministrazione comunale ha emanato un’ordinanza per la chiusura delle scuole cittadine di ogni ordine e grado - compresi gli asili nido - per la giornata di domani 12 marzo, legata all’allerta meteo della Protezione civile della Regione Campania per “Venti generalmente forti settentrionali, con locali raffiche.”

Un’allerta molto simile a quelle del 23 e 24 febbraio i cui effetti hanno causato notevoli danni ai plessi scolastici soprattutto per la caduta di molti alberi e lo scollamento di molte guaine di copertura. Palazzo San Giacomo puntualizza che nella decisione assunta dopo aver ascoltato le valutazioni dei tecnici comunali al verde e alla protezione civile ha pesato anche la breve distanza con gli episodi del 23 e 24 febbraio che hanno tra l’altro causato oltre 500mila euro di danni solo alle scuole.

“Ormai la gravità degli effetti del cambiamento climatico è sotto gli occhi di tutti; denunciamo ancora una volta l’assenza di una politica nazionale di interventi, con previsione anche di risorse umane e di fondi per la messa in sicurezza del territorio italiano.” Lo affermano gli assessori Borriello, Clemente, Del Giudice e Palmieri ed il presidente della commissione consiliare Gaudini."

Nella speranza che alla "politica nazionale di interventi" si associ una politica comunale di interventi, capace di evitare i disagi didattici e organizzativi provocati dalla interruzione delle lezioni ad ogni allerta meteo, si elencano le attività che domani saranno sospese, e che dovranno essere recuperate:

1) il Consiglio d'istituto, già convocato per lunedì 25 febbraio e rimandato per la verifica dei danni conseguenti all'allerta meteo del 23 e 24 febbraio succitata: per l'improrogabile necessità di approvare il programma annuale entro il 15 marzo, il Consiglio è rinviato a venerdì 15 marzo, alle ore 14,30;

2) il PON di matematica per le classi terze, rinviato a martedì prossimo, 19 marzo;

3) le prove INVALSI per le classi quinte, che dovranno essere recuperate secondo il seguente orario pomeridiano:

Prova di Matematica V C: mercoledì 13 marzo ore 13-15;

Prova di Matematica V B: giovedì 14 marzo ore 13-15;

Prova di Italiano V B: venerdì 15 marzo ore 13-15.

Napoli, 11 marzo 2019

Il Dirigente Scolastico

prof.ssa Silvia Parigi